viabizzuno

worldde

world

the wine hull
Ort:parma, italia
Projekt:gio tirotto
Technischer Gebietsverantwortlicher:maicol fedrigo
foto:federico villa
gli ambienti the wine hull nascono come un viaggio spettacolare raccontato dalle strisce di un fumetto: un susseguirsi di disegni in bianco e nero, di segni grafici equilibrati tra loro, sono una forma, un momento, un luogo, un’inquadratura della storia. la differenza tra realtà e disegno è la luce: inserita tra il bianco e il nero del progetto, ne chiarifica la profondità, il volume, la concretezza, ne organizza le funzioni, asseconda l’uomo ad abitare lo spazio ‘pagina dopo pagina’. la luce ribadisce con decisione la bicromia degli interni. i dispositivi n55 binario neri corrono paralleli sul soffitto bianco, bande nere tagliano i vani rigorosi e asciutti. la purezza del bianco architettonico splende grazie all’alta resa cromatica dei led con ra98 e step macadam pari a 1; il rosso scarlatto del mobilio, illuminato da un n55 a sospensione, accoglie chi entra, si siede e vuole concentrarsi nel lavoro. i raggi della lampada peled scendono sull’opera d’arte lucida come gocce inclinate dal vento. sul grande tavolo delle degustazioni, un grappolo di n55 a soffitto, completi di lampada decorativa gt01 disegnato appositamente dall’architetto giò tirotto suggerisce un calice di buon vino. 094 system aereo ridisegna lo spazio con grandi cerchi sospesi, riflessi nei volumi della cantina. la luce in movimento è segno grafico nitido, guida gli appassionati di vino su per la scala. addentrandosi nel racconto e nello spazio, si intuisce il cuore del progetto: il vino, protagonista e causa della ricerca di unicità del progetto. il vino dai toni caldi, dalla preziosa lucentezza attira ogni sguardo. il disegno di decantaluce ne assorbe l’idea: come un decanter si dilata per sprigionare gli aromi del nettare degli dei. la superficie è dapprima trasparente e infine satinata. la luce emessa dal propulsore led si rallenta, si filtra, si diffonde nello spazio, poi… decanta.

scroll

mouse

HTML 4.01 Valid CSS Page loaded in: 3.073 - Powered by Simplit CMS