viabizzuno

worldit

world

peter zumthor
tra il tramonto e l’alba. tra il tramonto e l’alba ci organizziamo con le luci che noi stessi fabbrichiamo e accendiamo. queste luci non sono paragonabili alla luce del giorno, sono troppo deboli e di breve respiro con le loro intensità tremolanti e le lunghe ombre. ma se penso a queste luci, che noi stessi facciamo, non come tentativo di eliminare la notte, bensì come luci nella notte, come accentuazione della notte, come intimi luoghi di luce nell’oscurità creati dall’uomo, allora diventano belle, allora possono svelare la loro magia. quali luci vogliamo accendere tra il tramonto e l’alba? che cosa vogliamo illuminare nelle nostre case, città e paesaggi? come e per quanto tempo? sono interrogativi della nostra cultura.

scorri

mouse

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 3.12 secondi - Powered by Simplit CMS